In Tibet il Lamaismo si divide in diverse scuole. Tra le più caratteristiche e antiche c’è quella dei rNin ma pa, “gli antichi”, la seconda scuola.
I loro monaci indossano diversi copricapi, ognuno dei quali identifica il ruolo gerarchico e spirituale all’interno della stessa scuola.
Il copricapo DVAGS ZVA venne indossato da Gampopa, uno dei principali maestri della scuola Kagyu del Buddismo tibetano che, secondo la leggenda, prese forma da un paio di scarpe donategli da Mi la ras pa (Milarepa), a cui era fortemente devoto